Calendario

Domenica Lunedì Martedì Mercoledì Giovedì Venerdì Sabato
1
2
3
4
5
6
7
 
 
 
 
 
 
 
8
9
10
11
12
13
14
 
 
 
 
 
 
 
15
16
17
18
19
20
21
 
 
 
 
 
 
20/10/2017 - Corso
Time Management

Time Management

 

 

 

Gestire il proprio tempo è una necessità che impone scelte precise. Sul lavoro, il time management non è una questione risolvibile solo a livello di cambiamenti organizzativi. Certamente un miglioramento nei flussi di lavoro e nella comunicazione può ridefinire i carichi di lavoro e agevolare l'impiego del tempo.

Sul piano personale, la necessità di conciliare le esigenze lavorative con quelle personali e familiari crea spesso ulteriori pressioni che non è sempre facile gestire senza compromessi. La gestione del tempo è soprattutto una questione di priorità e i criteri con cui definire tali priorità costituiscono un'area di apprendimento importante.

Ma il time management è anche una questione di abitudini, di stili e modalità di soluzione di problemi e di gestione dei rapporti interpersonali che non sempre sono produttivi e che non consentono una gestione efficace ed efficiente del tempo.

Il corso sul time management aiuta le persone a essere consapevoli delle proprie priorità ed abitudini rielaborandole razionalmente in modo da riconoscere le opzioni possibili e le scelte da attuare per ridurre lo stress e il senso di disorganizzazione.

Time Management
Data scadenza iscrizione: 
20/10/2017 - 18:00
Categoria corso: 
Aziende
Periodo: 
Orario: 
9.00-13.00 - 14.00-18.00
Durata corso: 
8 ore
Tipologia: 
Corso

Posizione

 
 
20/10/2017 - Corso
Mindfulness, PNL & Neurosemantica

Mindfulness, PNL & Neurosemantica

Un approccio globale alla consapevolezza di Sè

Un approccio globale alla consapevolezza di Sé

È ormai scientificamente dimostrato che ogni Persona è formata da pensieri, emozioni e sensazioni fisiche, queste ultime intese come risposte fisiologiche e istintuali. I nostri pensieri e le nostre emozioni, la nostra mente e il nostro sentire sono strettamente interconnessi e il loro “agire” è percepibile attraverso le infinitesimali variazioni che il nostro magnifico corpo ci invia.

Ciò che fa funzionare questo sistema è una sorta di intelligenza, di “coscienza” strettamente connessa al nostro modo di sentire, ai nostri tratti caratteriali, alle nostre architetture mentali.

L’evoluzione interiore, quindi, sta nel passare dalla conoscenza, alla consapevolezza profonda, fino a giungere, alla coscienza di quanto ci accade dentro e come ciò influenza il nostro comportamento e, di conseguenza, le nostre relazioni personali e sul lavoro.

Confrontarsi  con questi aspetti  del “sé”, prenderne contatto e consapevolezza serve a riappropriarsi della propria vita ascoltando i propri bisogni e vivendo “il qui ed ora”.

Questo percorso ha come filo conduttore l’impianto didattico degli standard qualitativi previsti per un corso di Practitioner in PNL,  in linea con gli Standard globali per la Programmazione Neuro-Linguistica IANLP, volto a creare e sviluppare una mentalità “piennellistica”, sviluppato e implementato integrandolo con alcuni fondamenti della Neuro-Semantica di Michael Hall in una visone integrata di consapevolezza in cui mente, corpo, cuore e spirito sono parte di un unico Sistema esplorato attraverso tecniche di meditazione di Mindfullness.

La Programmazione Neuro Linguistica (PNL), ideata dal matematico Richard Bandler,  e dal linguista John Grinder, trae origine da osservazioni ed analisi delle strutture comportamentali efficaci. E’ lo studio della struttura dell’esperienza soggettiva, ossia di come ogni individuo percepisce ed interpreta se stesso, gli altri e il mondo che lo circonda. Le metodologie e le tecniche della PNL permettono di acquisire abilità di osservazione e ascolto di se stessi e dell’altro; generare ed ottenere cambiamenti profondi e duraturi; migliorare ed affinare le proprie capacità comunicative e relazionali; comprendere e adottare strategie e comportamenti che determinano l’eccellenza nella vita personale e professionale.

La Neuro-Semantica nasce agli inizi degli anni '90 dal lavoro condotto da Michael Hall

La Neuro-Semantica è un’evoluzione della PNL e nasce dal lavoro condotto da Michael Hall, psicologo e ricercatore, a cui si deve l’ideazione del modello dei Meta Stati. Questo è il contributo più significativo alla PNL negli anni ’90 e il modello più innovativo e rivoluzionario apparso nell’ultimo ventennio, per questo si parla di Meta-PNL.

Mindfulness, significa essenzialmente “consapevolezza di Sé” dei propri pensieri, azioni e motivazioni. E’, quindi, una modalità di prestare attenzione, momento per momento, intenzionalmente e in modo non giudicante. ll potere della nostra mente è grande.

Può determinare il nostro benessere così come sofferenza e malessere. Se la nostra mente divaga diventiamo vulnerabili, perché la mente può andare ovunque. Può portarci in terre straniere, con paesaggi paradisiaci o terrificanti. L’importante è avere la consapevolezza di ciò che sta accadendo e, quindi, di scegliere se indugiare o meno in tali contenuti mentali.

La Mindfulness, attraverso la pratica meditativa, ci insegna a fare nostra questa consapevolezza e a renderci meno vulnerabili alla potenza del pensiero, e a rendere la nostra mente più forte.

Praticare la Mindfulness aiuta a rimettersi in contatto con la propria mente e con tutto il nostro essere (mente + corpo + cuore), a vivere pienamente e a godersi maggiormente la vita, aiutando a cambiare il modo in cui pensiamo e percepiamo le esperienze, specialmente quelle più stressanti. 

Questi metodi hanno molti elementi in comune e tutti e tre  si focalizzano sull’aiutare la Persona a realizzare appieno il proprio potenziale.

SCARICA SUBITO IL PROGRAMMA COMPLETO di questo corso unico nel suo genere data l'integrazione delle discipline previste.

AFFRETTATI A PRENOTARE IL TUO POSTO!

IL CORSO È A NUMERO CHIUSO.

TI ASPETTIAMO!!

Mindfulness, PNL & Neurosemantica
Data scadenza iscrizione: 
20/10/2017 - 18:00
Categoria corso: 
Mindfulness, PNL, Neurosemantica
Periodo: 
Orario: 
9.00-13.00 - 14.00-18.00
Durata corso: 
7 incontri di 3 giorni ciascuno.
Tipologia: 
Corso

Posizione

 
 
20/10/2017 - Corso
Comunicazione Efficace

Comunicazione Efficace

 

 

 

Cosa significa per noi non essere in grado di esprimere fino in fondo ciò che pensiamo, non riuscire ad entrare in sintonia con l’interlocutore, non riuscire a ridurre la casualità e, conseguentemente, non centrare l’obiettivo? La comunicazione influenza in modo determinante il clima organizzativo e i risultati individuali e aziendali. Saper comunicare efficacemente consente di migliorare l’intesa con capi e colleghi e raggiungere più velocemente gli obiettivi aziendali. Per troppo tempo si è creduto che l’abilità comunicativa fosse prevalentemente condizionata (in positivo o in negativo) dal carattere o dalle attitudini personali.

In realtà la comunicazione riguarda ciò che facciamo, non ciò che siamo.

Quindi è possibile aumentare il livello di efficacia migliorando da un lato la gestione degli asset del processo comunicativo (dinamiche, contesto, strumenti); dall’altro applicando metodi di estensione dell’efficacia relazionale (ricalco, reframing, ascolto attivo).

Il corso perciò si pone l’obiettivo di fornire strumenti pratici e  opportunità di sperimentazione per esprimersi con chiarezza e farsi ascoltare, soprattutto nelle situazioni incerte, complesse e conflittuali.

L’impianto metodologico della Programmazione Neuro Linguistica e della Neuro-Semantica consente di farlo. Esso infatti possiede tecniche e strumenti utili ad analizzare processi comunicativi in atto ed offre un valido filo conduttore per la lettura sistematica degli elementi “chiave” che sottendono il successo o l’insuccesso delle relazioni.

Grazie alla Pnl un intero processo comunicativo può essere “scomposto” in unità semplici per poi essere “ricomposto” in un modello operativo efficace che costituirà quindi, la guida ideale di chiunque voglia concretamente raggiungere i propri obiettivi in una relazione personale o professionale

    In particolare la Pnl dispone:

-  di tecniche volte a ottimizzare il clima relazione

-  di tecniche utili a comprendere al meglio le aspettative i desideri, i criteri di orientamento e di decisione dell’interlocutore

- di tecniche di guida verbale e non-verbale

- di tecniche per l’intervista mirata.

 

E a ciò, appunto, mira ogni processo di formazione improntato alla Pnl e Neuro-Semantica:

attraverso modalità marcatamente esperienziali si può infatti verificare dal vivo l’efficacia delle proprie strategie, e intervenire sulla costruzione dei processi di relazione per ottimizzarli o, eventualmente,  per modificarli là dove si mostrino inadeguati.

Comunicazione Efficace GPS
Data scadenza iscrizione: 
20/10/2017 - 18:00
Categoria corso: 
Aziende
Periodo: 
Orario: 
9.00-13.00 - 14.00-18.00
Durata corso: 
2 giorni
Tipologia: 
Corso

Posizione

 
 
22
23
24
25
26
27
28
 
 
23/10/2017 - Corso
Professional Skills

Professional Skills

 

 

 

 

 

L’innovazione delle aziende è, inscindibilmente, legata alla capacità di promuovere e sostenere al loro interno la cultura del servizio, della partecipazione e della centralità del cliente; contemporaneamente, si chiede ai professionisti dell’azienda di essere attenti ai costi e di ottimizzare le risorse (di tempo, di spazio, di personale, economiche)  una sfida complessa per la pluralità di obiettivi, ma anche per la necessità di generare nuovi punti di riferimento, nuovi strumenti, nuove modalità di comunicazione.

Nell’attuale contesto storico le organizzazioni necessitano quindi di pianificare, misurare e controllare i risultati delle loro attività ed implementare le loro capacità di comunicazione, gestione del tempo, realizzazione obiettivi e Leadership.

 

Lo sviluppo dell'efficacia organizzativa costituisce la chiave per affrontare con successo le sfide di un contesto sempre più complesso ed imprevedibile. Il percorso formativo qui proposto mira proprio a rafforzare la capacità di gestire la propria comunicazione, il proprio ruolo, il proprio tempo ed i progetti in un'ottica di processo interattivo, fornendo nuove chiavi di lettura relazionali ed organizzative.

Pertanto, abbiamo ideato un percorso formativo che, partendo dalla consapevolezza organizzativa dell’azienda, fosse mirato a implementare e potenziare le competenze organizzative in quattro ambiti specifici, Comunicazione, Gestione del Tempo, Obiettivi ben Formati e Leadership.

 

La comunicazione è lo strumento base per l’interazione umana e da essa dipendono il successo o, viceversa, l’insuccesso di una relazione. Vale a dire, la possibilità di raggiungere o meno i nostri obiettivi è affidata in buona misura alle modalità che utilizziamo per impostare e gestire la comunicazione con il nostro interlocutore. Questa semplice verità è quotidianamente sotto gli occhi di tutti sia nella pratica privata quando interagiamo con gli altri, sia nel nostro agire professionale.  Sapere, quindi, individuare e riconoscere nel complesso gioco delle relazioni con gli altri, gli elementi decisivi che hanno fatto scattare un  “SI” piuttosto che un “NO” è fondamentale al fine di orientare positivamente le risposte del nostro interlocutore quale che sia il contesto specifico in cui ci muoviamo.

 

Gestire il proprio tempo è una necessità che impone scelte precise. Sul lavoro il time management non è una questione risolvibile solo a livello di cambiamenti organizzativi. Certamente un miglioramento nei flussi di lavoro e nella comunicazione può ridefinire i carichi di lavoro e agevolare l'impiego del tempo. La gestione del tempo è, soprattutto, una questione di priorità e i criteri con cui definire tali priorità costituiscono un'area di apprendimento importante.

 

Sia per gli individui sia per le organizzazioni è, ormai, imprescindibile pensare al cambiamento in termini di obiettivi e risultati; questi concetti, tuttavia, non sono sempre adeguatamente definiti, ancor meno lo sono i desideri cui spesso non viene riconosciuta la giusta importanza. Desideri, obiettivi e risultati sono tre fasi, correlate e ben distinte, di un unico processo.

Ciò che questo corso propone è un modello, basato sugli strumenti della Programmazione Neurolinguistica, per comprendere e sviluppare pienamente il cambiamento.

Ed infine il Coaching applicato alla Leadership; esso è una disciplina e una metodologia applicata con successo in ambito manageriale e in molti contesti aziendali, dalle piccole aziende alle multinazionali.  Caratteristica  richiesta alle figure aziendali quali Manager, Responsabili e coordinatori di Risorse umane è la capacità non solo di gestire un team ma di motivarlo e condurlo al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Non a caso, a proposito di manager, la capacità di motivare e ispirare gli altri è al primo posto tra le 16 caratteristiche di un leader efficace individuate in una ricerca transculturale condotta su 30mila manager. L’aumento della produttività del gruppo cresce di pari passo con la capacità di un leader di ispirare le sue risorse umane. 

Professional Skills
Data scadenza iscrizione: 
20/10/2017 - 18:00
Categoria corso: 
Aziende
Periodo: 
Orario: 
9.00-13.00 - 14.00-18.00
Durata corso: 
2 giorni
Tipologia: 
Corso

Posizione

 
 
 
 
 
 
29
30
31
1
2
3
4
 
 
30/10/2017 - Corso
Manager Coach

Manager Coach

 

 

 

Il Coaching è una disciplina e una metodologia applicata con successo in ambito manageriale e in molti contesti aziendali, dalle piccole aziende alle multinazionali. 

Caratteristica richiesta alle figure aziendali quali Manager, Responsabili e coordinatori di Risorse umane è la capacità non solo di gestire un team ma di motivarlo e condurlo al raggiungimento degli obiettivi aziendali. Non a caso, a proposito di manager, la capacità di motivare e ispirare gli altri è al primo posto tra le 16 caratteristiche di un leader efficace individuate in una ricerca transculturale condotta su 30mila manager. L’aumento della produttività del gruppo cresce di pari passo con la capacità di un leader di ispirare le sue risorse umane. Il monitoraggio dei risultati garantisce al manager e all’azienda una verifica costante dei progressi e permette di individuare immediatamente eventuali azioni correttive e modifiche al piano d’azione.

Questo programma consente ai leader di affinare le proprie competenze di leadership e coaching per: attrarre e ritenere i talenti necessari a raggiungere il successo, generare crescita, apprendere come fornire feedback efficaci, creare opportunità di apprendimento, ispirare prestazioni superiori e ricompensare coloro che registrano le migliori prestazioni.

Manager Coach
Data scadenza iscrizione: 
26/10/2017 - 18:00
Categoria corso: 
Aziende
Periodo: 
Orario: 
9.00-13.00 - 14.00-18.00
Durata corso: 
2 giorni
Tipologia: 
Corso

Posizione